Brenta Open

Dolomiti Open

 

LA MONTAGNA PER TUTTI

 

L’accesso alle montagne, indipendentemente dal livello di abilità e stato psicofisico, è una conquista eccezionale: l’ambiente naturale è infatti quello dove, più che le barriere architettoniche entrano in gioco quelle legate alla forza morale, al carattere e alle qualità umane che spesso sono direttamente legate alle difficoltà affrontate nella vita.
Sovente, in queste situazioni le persone con disabilità indicano strade e soluzioni tecniche non convenzionali che aprono nuove soluzioni tecniche e didattiche.

Non è più possibile stabilire a priori se un percorso è accessibile o meno, per chi e per “quale” disabilità. Vi sono disabili che scalano montagne molto difficili e non disabili che faticano ad affrontare percorsi ritenuti semplici.
L’auspicio è che venga superato l’effetto “superstar”: non serve ammirare solo la persona disabile che compie imprese eclatanti. Ciò che veramente ci si aspetta da tutti  avere una mentalità “open” che significa saper scalare il mondo oltre le barriere architettoniche.

BRENTA OPEN 2017

 

Sono state definite le date dell’evento Brenta Open 2017, dove celebreremo i 2 simboli delle Dolomiti di Brenta, il Campanile Basso e la via delle Bocchette attraverso la nostra iniziativa.

Percorreremo le Bocchette Centrali e contemporaneamente scaleremo il Campanile Basso con Gianluigi Rosa, capitano della nazionale Italiana per persone con disabilità di hokey su ghiaccio.
La musica sarà l’elemento inclusivo e unirà tutti quanti fino in valle in un abbraccio suonando dalla bocchetta del Campanile Alto, punto panoramico sulle Bocchette Centrali,  dallo stradone provinciale sul Campanile Basso e dalla Busa degli Sfulmini.
Le “interviste impossibili” del giornalista Rosario Fichera, la musica parte integrante e coinvolgente dalla salita al rifugio fino alla discesa in valle, la condivisione con i partecipanti sarà ancora una volta il modo di sottolineare come le Dolomiti sono patrimonio di tutti e fruibili da tutti, ognuno con i propri limiti.
L’evento avrà luogo nelle Dolomiti di Brenta , con base al rif. Pedrotti nei giorni 26/27 agosto 2017.
L’organizzazione logistica e l’assistenza tecnica verrà svolta dalle Guide Alpine di ActivityTrentino con l’ulteriore supporto delle Guide Alpine di M. di Campiglio.

 

Guarda i video dei progetti degli scorsi anni:

  • 150_Cima Tosa Open – 2015

 

  • Cima Brenta Open – 2016